20 agosto 2019

I narratori di Esperia presentano

Posso salire a bordo dell'Apollo 11!

– Un articolo di Camilla Magnani – 

“Ma se sei una pippa in matematica!”
Così mia madre ha stroncato per sempre la mia promettente carriera da astronauta. A sette anni credevo che sarei diventata un po’ come il capitano Kirk di Star Trek perché, per come la vedevo io, in fondo, per diventare astronauti ci vogliono solo una bella faccia tosta e un po’ di gel per capelli. Non so se sia stata la dura realtà, i miei due in qualsiasi materia scientifica o il costo proibitivo di tutto quel gel per capelli, ma alla fine, come potete immaginare, non sono diventata un’astronauta. La fascinazione per tutto quello che avviene da lassù, però, non mi ha mai abbandonata. E forse recentemente, con l’anniversario dello sbarco sulla Luna, ci siamo ritrovati un po’ tutti a pensare intensamente alla curiosità, alla voglia di sentirci più vicini a ciò che ci sembra così lontano.
Un’interessante iniziativa per far rivivere ogni incredibile istante di quel 20 luglio 1969, l’hanno pensata al Sacro Monte di Varese, proponendo un tour di scoperta e un viaggio 3D-VR. 

“Sali a bordo dell’Apollo 11” verrà ospitato al Sacro monte dal 28 giugno al 27 ottobre, all’interno del sito UNESCO di Campo dei Fiori. Il tour si snoda inizialmente tra le tre caratteristiche terrazze del Sacro Monte, accompagnato dai racconti di una guida museale. Dopo questo percorso, ci ritroviamo presso Casa Pogliaghi, dove inizia il pezzo forte del tour: basterà infatti indossare un visore 3D-VR per ritrovarsi al fianco degli astronauti cinquant’anni fa. Attraverso una fedele ricostruzione storica, il visitatore vivrà le fasi dell’avventura lunare, vedendo ogni momento e ascoltando le voci dei protagonisti, partendo dal lancio dell’Apollo fino alla prima storica passeggiata sulla Luna. E alla fine, dopo essere ritornati sulla Terra e approdati sulla Terrazza Apollo 11, potrete gustarvi l’originale aperitivo di Varese, ideato proprio in occasione di quel 20 luglio ’69.  “Sali a bordo dell’Apollo 11” sembra un’iniziativa molto originale, capace di far rivivere da una prospettiva inedita quell’evento che, anche chi non c’era ancora come la sottoscritta, sente come una pietra miliare della storia dell’uomo.

Un evento, insomma, alla portata di tutti; per far sbarcare sulla Luna anche chi, come me, era
proprio una pippa in matematica.

Tutte le informazioni qui: http://www.sacromontedivarese.it/appuntamenti/sali-a-bordo-dellapollo-378.html

Il Borgo di Santa Maria del Monte visto dal Campo dei Fiori

Meet Camilla!

Camilla, la narratrice autrice di questo articolo, è una public historian con la passione per lo spazio e per la cultura.